iPhone 12: il lancio potrebbe interrompere la produzione di iPhone 11 Pro e XR

0
52
iPhone 11

Apple potrebbe decidere di togliere dal mercato i suoi top di gamma 2019 e l’iPhone XR con il lancio della nuova serie di iPhone 12. L’arrivo dei nuovi melafonini andrebbe a ridurre il costo di iPhone 11, portandolo a 549 dollari negli Stati Uniti.

Secondo un famoso leaker, il modello base della gamma iPhone 11 sopravviverà all’interruzione delle vendite ma verrà proposto a un prezzo ridotto rispetto a quello di listino. Togliere dal mercato la generazione precedente di top di gamma ha senso per Apple in quanto potrebbe rendere gli smartphone 2019 più appetibili e quindi rubare clienti ai nuovi iPhone 12.

iPhone 11
iPhone 11, soltanto il modello base potrebbe rimanere nella gamma

iPhone 12: l’arrivo della nuova line-up potrebbe far abbassare il prezzo di iPhone 11

In base alle ultime indiscrezioni trapelate in rete, la gamma di melafonini 2020 sarebbe costituita da quattro dispositivi con dimensioni diverse, quindi abbassare il prezzo dell’iPhone 11 potrebbe posizionarlo come una sorta di prodotto di fascia media.

Per quanto riguarda l’iPhone XR, la sua uscita dal mercato è giustificabile dal fatto che è un terminale lanciato nel 2018. L’XR è stato uno dei melafonini più venduti dal produttore statunitense.

Al momento, purtroppo, queste novità non sono state ancora confermate in via ufficiale, quindi dovremo attendere le prossime settimane per vedere se emergeranno ulteriori indiscrezioni al riguardo.


Volete rimanere sempre aggiornati sulle migliori offerte tech e non solo? Vi consigliamo di seguirci sul nostro canale Telegram dove ogni giorno proponiamo offerte esclusive in maniera completamente GRATUITA!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here