OPPO Reno 10x Zoom ora è in grado di registrare video dalle fotocamere ultrawide e periscopica

0
67
OPPO Reno 10x Zoom

L’OPPO Reno 10x Zoom è senza dubbio uno degli smartphone più eleganti lanciati lo scorso anno. Recentemente, inoltre, è stato anche aggiornato alla ColorOS 7 basata su Android 10 che ha rimpiazzato la ColorOS 6.1 basata su Android Pie.

Nelle scorse ore, l’azienda cinese ha rilasciato un nuovo aggiornamento che porta le patch di sicurezza di giugno 2020 in Cina, oltre al supporto per la registrazione di video dai sensori ultrawide e peirscopico. Il Reno 10x Zoom è stato il primo smartphone disponibile in commercio della società asiatica ad avere una fotocamera periscopica.

OPPO Reno 10x Zoom
OPPO Reno 10x Zoom

OPPO Reno 10x Zoom: l’ultimo update porta tre novità molto interessanti

Sebbene questo sensore proponesse uno zoom ottico 5x, OPPO ha commercializzato il device con il marchio 10x in quanto può raggiungere questa capacità sfruttando lo zoom ibrido. L’aggiornamento alla ColorOS 7 è arrivato solo ad aprile nonostante sia stato annunciato a novembre dello scorso anno.

Successivamente, il mese scorso l’OPPO Reno 10x Zoom ha ricevuto le patch di sicurezza di maggio 2020 che ha anche portato il supporto VoWiFi in India e il supporto Dolby per più modelli di auricolari Bluetooth.

Ora, a partire da questo mese, lo smartphone sta ricevendo le patch di sicurezza di giugno 2020 e inoltre si aggiunge la capacità di catturare video dalle fotocamere ultrawide e periscopica. Al momento questo update è disponibile soltanto per gli utenti cinesi e non siamo sicuri se arriverà anche per la versione global.


Volete rimanere sempre aggiornati sulle migliori offerte tech e non solo? Vi consigliamo di seguirci sul nostro canale Telegram dove ogni giorno proponiamo offerte esclusive in maniera completamente GRATUITA!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here