Xiaomi potrebbe collaborare con MediaTek sullo sviluppo di un SoC personalizzato

0
21
Xiaomi logo

I rapporti tra Xiaomi e MediaTek sono cresciuti negli ultimi anni. Il colosso cinese ha infatti acquistato sempre più processori dal chip maker taiwanese e ora un nuovo report suggerisce che entrambe le aziende potrebbero collaborare sullo sviluppo di un nuovo SoC per smartphone realizzato su misura per i futuri telefoni di Xiaomi.

Come detto poco fa, le due società asiatiche hanno una collaborazione attiva da diverso tempo e alcuni device della compagnia cinese hanno ottenuto dei processori MediaTek in anteprima. È il caso del Redmi Note 8 Pro che è stato il primo smartphone ad essere equipaggiato dall’Helio G90T.

Xiaomi MediaTek processori custom
Xiaomi, il post pubblicato su Weibo da Digital Chat Station

Xiaomi: l’azienda cinese potrebbe ampliare la partnership con MediaTek

Anche il Redmi 10X è stato il primo telefono ad avere il SoC Dimensity 820. Inoltre, Xiaomi prevede di lanciare entro fine anno un nuovo smartphone Redmi dotato del Dimensity 1000+.

Sembra che l’azienda cinese voglia seguire gli altri OEM che pian piano si stanno spostando verso i chip personalizzati oppure prodotti internamente per i loro terminali. In questo modo, possono lavorare meglio sull’ottimizzazione hardware/software.

Tutte queste informazioni sono state condivise su Weibo dal noto leaker Digital Chat Station. Sfortunatamente queste informazioni non sono state ancora confermate, quindi dovremo attendere ulteriori informazioni per vedere se davvero Xiaomi porterà sul mercato uno smartphone dotato di un processore personalizzato prodotto da MediaTek.

MediaTek Helio G80


Volete rimanere sempre aggiornati sulle migliori offerte tech e non solo? Vi consigliamo di seguirci sul nostro canale Telegram dove ogni giorno proponiamo offerte esclusive in maniera completamente GRATUITA!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here