AMD presenta la nuova serie di processori Ryzen 3000XT

0
69
AMD Ryzen 3000XT processori

AMD ha presentato ufficialmente nelle scorse ore la nuova serie di processori Ryzen 3000XT. I nuovi chip si propongono come aggiornamenti dei popolari processori desktop a 7 nm e offrono una velocità di clock di boost più elevata rispetto alle versioni normali.

I nuovi chipset si basano sull’architettura rinnovata Zen 2 su cui è stata costituita la serie Ryzen 3000. Attualmente, la nuova line-up di chipset è caratterizzata da tre modelli: Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT.

AMD Ryzen 3000XT processori
AMD Ryzen 3000XT, la nuova serie è costituita da tre processori

AMD: presentata ufficialmente la nuova serie Ryzen 3000XT

Questi si basano su un processo produttivo a 7 nm più raffinato che si traduce in prestazioni leggermente superiori rispetto alle versioni precedenti. Nonostante abbiano un clock di poco superiore, il TDP complessivo è rimasto invariato.

AMD afferma che l’obiettivo principale di questi processori è quello di migliorare le prestazioni in single thread, un’area in cui Intel generalmente vince. Secondo le informazioni ufficiali, il Ryzen 9 3900XT offre il 4% di prestazioni in più rispetto alla controparte Core i9-10900K.

Inoltre, è interessante notare che l’azienda venderà i nuovi processori allo stesso prezzo di listino dei chip non XT. Soltanto il Ryzen 5 3600XT arriva con un dispositivo di raffreddamento ad aria in quanto per gli altri due processori AMD raccomanda l’uso di un sistema di raffreddamento ad acqua.

Il processore top di gamma Ryzen 9 3900XT vanta un clock di boost di 100 MHz in più rispetto al modello precedente, così come il Ryzen 5 3600XT. Il Ryzen 7 3800XT, invece, propone un clock di boost di 200 MHz in più rispetto alla versione non XT.


Volete rimanere sempre aggiornati sulle migliori offerte tech e non solo? Vi consigliamo di seguirci sul nostro canale Telegram dove ogni giorno proponiamo offerte esclusive in maniera completamente GRATUITA!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here