Samsung Galaxy S20: un video in 8K di un minuto pesa 600 MB

0
40
Samsung Galaxy S20

La nuova serie di top di gamma Samsung Galaxy S20, composta da S20, S20+ ed S20 Ultra, è stata presentata dall’azienda sudcoreana un po’ di giorni fa. I nuovi flagship sono caratterizzati da specifiche tecniche di alto livello e funzioni davvero interessanti, soprattutto il Galaxy S20 Ultra.

Fra queste abbiamo la possibilità di registrare video fino alla risoluzione 8K. Nelle scorse ore, la stessa Samsung ha rivelato che una clip registrata in questa risoluzione occuperebbe circa 600 MB al minuto. In poche parole, tutti coloro che registrano filmati in 8K rischiano di esaurire velocemente lo spazio di archiviazione del proprio smartphone.

Samsung Galaxy S20

Samsung Galaxy S20: i nuovi top di gamma hanno alcune limitazioni nella registrazione di video in 8K

Parlando con The Verge, la compagnia asiatica ha dichiarato che un video 8K della durata di 5 minuti richiederebbe quasi 3 GB di memoria interna. Se ciò non bastasse, la serie Samsung Galaxy S20 presenta altri due limiti che riguardano sempre i video in questa risoluzione: durano soli 5 minuti e possono essere registrati solo a 24 FPS. Ciò significa che non è possibile sfruttare le opzioni a 30 e a 60 FPS.

Un altro punto negativo rivelato da Samsung è che la stabilizzazione non è disponibile durante la registrazione di video in 8K. Chi è interessato a riprendere i filmati con la massima risoluzione possibile dovrà optare per il Samsung Galaxy S20 Ultra in quanto offre una maggiore capacità di archiviazione interna.

Samsung Galaxy S20

L’azienda sudcoreana dà la possibilità di scegliere varianti con storage interno da 512 GB e inoltre tutte e tre gli smartphone permettono di ampliare l’archiviazione inserendo una micro SD fino a 1 TB all’interno dell’apposito slot. Complessivamente, è possibile ottenere uno spazio archiviazione totale di 1.5 TB.

Al momento, ci sono pochissimi dispositivi disponibili sul mercato su cui è possibile riprodurre video in 8K nella risoluzione originale. Non ci resta che attendere le prossime settimane per scoprire i pareri dei recensori e degli utenti che utilizzeranno i nuovi Samsung Galaxy S20 quotidianamente.

Samsung Galaxy S20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here