Huawei MatePad Pro certificato in Cina dall’ente 3C

0
24
Huawei MatePad Pro render

Huawei dovrebbe portare presto sul mercato il suo prossimo tablet di fascia alta con il nome di Huawei MatePad Pro. Nelle scorse ore, il presunto device ha ottenuto la certificazione dall’ente 3C, confermando il supporto alla ricarica rapida da 40W.

L’immagine presente in questo articolo rivela che MRX-W09 e MRX-W19 sono i numeri di modello del nuovo tablet top di gamma. In particolare, MRX si riferisce al nome in codice Marx del MatePad Pro.

Huawei-MatePad Pro certificazione 3C

Huawei MatePad Pro: il nuovo tablet top di gamma potrebbe essere annunciato presto

Prendendo in considerazione l’attuale mercato, possiamo ipotizzare che i due numeri di modello si differenzieranno dal fatto che l’azienda cinese potrebbe portare sul mercato due diverse edizioni: una con supporto LTE e l’altra solo Wi-Fi.

La certificazione 3C rivela che il dispositivo potrebbe essere spedito con un caricatore (HW-100400C00) in grado di supportare la ricarica rapida Huawei SuperCharge fino a 40W. Si tratta della tecnologia introdotta recentemente a bordo degli smartphone Mate 30 e Mate 30 Pro.

Huawei MatePad Pro render

Recenti indiscrezioni hanno rivelato che il nuovo Huawei MatePad Pro dovrebbe disporre di un display con risoluzione Quad HD 2560 × 1440 pixel. Inoltre, potrebbe essere il primo tablet a disporre di un foro nello schermo che ospiterà la fotocamera frontale. Vista tale implementazione, il terminale Android offrirebbe un rapporto schermo/corpo parecchio elevato.

Sotto la scocca del MatePad Pro dovremmo trovare il Kirin 990, ossia l’ultimo processore annunciato dall’azienda cinese che troviamo a bordo del Mate 30 Pro. Accanto al SoC dovrebbero esserci 8 GB di RAM e 256 GB di archiviazione interna. Altre caratteristiche attese sul tablet sono un lettore di impronte digitali implementato sotto lo schermo e una doppia fotocamera posteriore.

Recenti render hanno rivelato che il Huawei MatePad Pro permetterà di collegare una tastiera esterna opzionale tramite i pogo PIN magnetici, oltre a supportare la M-Pen. Infine, il tablet dovrebbe essere rilasciato in diverse colorazioni tra cui nera, bianca, arancione e verde.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here